Corsi di Preparazione all'Esame di italliano a Firenze

Certificato CELI

Il corso di preparazione al Certificato di Conoscenza della lingua Italiana (CELI) è consigliato per chi ha bisogno di un attestato ufficiale di competenza linguistica per accedere all'università, motivi di lavoro o autorità governative. Il CELI è riconosciuto dal Ministero della Pubblica Istruzione, dal Ministero degli Affari Esteri e a livello internazionale.

Il corso consiste di 4 lezioni di gruppo tenute alla mattina e 2 lezioni individuali pomeridiane al giorno. Per partecipare a questo corso è richiesto un livello minimo di lingua A2 secondo il Quadro Comune Europeo di Riferimento per la Conoscenza delle Lingue.

Certificato CILS

Il corso di preparazione alla Certificazione di Italiano come Lingua Straniera (CILS) è consigliato per chi ha bisogno di una certificazione ufficiale di competenza linguistica per accedere all'università, motivi di lavoro o autorità governative. Il CILS è riconosciuto dal Ministero degli Affari Esteri e da quasi tutte le università.

L'esame CILS è stato creato dall'Università per Stranieri di Siena ed è suddiviso in 6 livelli.

Il corso consiste di 4 lezioni di gruppo tenute alla mattina e 2 lezioni individuali pomeridiane al giorno.

Per partecipare a questo corso è richiesto un livello minimo di lingua A2 secondo il Quadro Comune Europeo di Riferimento per la Conoscenza delle Lingue.

Certificato CIC

Il corso di preparazione al Certificato di Conoscenza dell'Italiano Commerciale (CIC) è consigliato per chi ha bisogno di un attestato ufficiale di competenza linguistica in campo professionale, ma anche per l'università o autorità governative. Il CELI è riconosciuto dal Ministero della Pubblica Istruzione e dal Ministero degli Affari Esteri.

Gli esami CIC sono stati creati dall' Università per Stranieri di Perugia e sono tenuti annualmente in giugno.

Il corso consiste di 4 lezioni di gruppo tenute alla mattina e 2 lezioni individuali pomeridiane al giorno.

Per partecipare a questo corso è richiesto un livello minimo di lingua B1 secondo il Quadro Comune Europeo di Riferimento per la Conoscenza delle Lingue.